16 novembre 2011 / 07:09 / 6 anni fa

UniCredit, non credo possa essere oggetto takeover - Ghizzoni a Sole

MILANO, 16 novembre (Reuters) - L‘AD di UniCredit Federico Ghizzoni non crede che la banca possa essere oggetto di takeover nonostante i prezzi di borsa bassi e sottolinea che della sua riconferma non ha discusso con i soci, anche se sul tema è sereno.

“Non credo. Siamo una Sifi, dubito che a qualcuno in questa fase venga in mente di creare una banca ancora più grande”, dice in un‘intervista a Il Sole 24 Ore a proposito della possibilità di un takeover.

Ieri UniCredit ha chiuso a 0,7395 euro in calo del 4,46%. Solo lo scorso febbraio valeva 2,025 euro. Dall‘inizio dell‘anno, a causa della crisi dei mercati globali, ha perso oltre il 52%.

Ad aprile scade il mandato dell‘intero board e, secondo l‘interpretazione di alcuni, Ghizzoni si gioca tutto con l‘aumento di capitale annunciato lunedì da 7,5 miliardi e la maxi svalutazione da 9,77 miliardi che ha portato i conti in rosso per 10,6 miliardi nel trimestre.

“Ho fatto quello che è nell‘interesse della banca, in una fase di emergenza per l‘Italia e per l‘Europa”, spiega Ghizzoni a questo proposito. “Non ho parlato con i soci della mia riconferma. Sono sereno”.

Ghizzoni ribadisce che non c’è alcuna intenzione di vendere le controllate estere in Polonia e Turchia. “Soci e board sono sempre stati concordi nel mantenere il profilo europeo del gruppo e tenere stretti i gioielli del gruppo”, spiega. “A questi prezzi si tratterebbe tra l‘altro di svendite. Faccio presente che in Polonia e Turchia oggi sono in vendita due banche che non trovano compratori”.

Il banchiere, infine, conferma che l‘investimento in Mediobanca è strategico malgrado la svalutazione di 404 milioni nell‘ultimo trimestre. “Se uscissimo - spiega - creeremmo problemi di instabilità al sistema finanziario italiano di cui Mediobanca resta uno snodo decisivo, ecco perché per noi la quota rimane strategica”.

(Gianluca Semeraro)

Sul sito www.reuters.com altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below