Dexia Crediop rinuncia a rating Moody's dopo downgrade

venerdì 11 novembre 2011 16:18
 

ROMA, 11 novembre (Reuters) - Dexia Crediop, controllata italiana del gruppo bancario Dexia, notificherà a Moody's la decisione di rinunciare al rating.

Lo si legge in una nota della banca italiana dopo la decisione ieri dell'agenzia di rating di tagliare la valutazione a Ba3/NP.

"Dexia Crediop ritiene che la valutazione espressa dall'agenzia di rating (Ba3/NP) non rispecchi in alcun modo la reale situazione patrimoniale e di liquidità della Banca", spiega la nota.

Dexia Crediop, ricorda la nota della banca italiana, è valutata A/F1 da Fitchratings e BBB+/A-2 da Standard & Poor's.

"La decisione di rinuncia al rating di Moody's riguarda anche il programma ETMN di Dexia Crediop".

(Redazione Roma, reutersitaly@thomsonreuters.com, +39 06 85224354, Reuters Messaging: stefano.bernabei.reuters.com@reuters.net) Sul sito www.reuters.com altre notizie Reuters in italiano Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia