Tod's, Ebit +23,5% in 9 mesi, ricavi sfiorano i 700 mln

venerdì 11 novembre 2011 15:16
 

MILANO, 11 novembre (Reuters) - Il gruppo Tod's conferma la previsione di ricavi in crescita a doppia cifra nel 2011 e di un miglioramento della redditività operativa dopo aver archiviato i primi nove mesi con un Ebit in crescita del 23,5% a 164,4 milioni e ricavi a 699 milioni, un incremento del 14,8% che è stato del 12,1% sul solo terzo trimestre.

Lo annuncia una nota aggiungendo che il margine sulle vendite è stato del 23,5% (+170 punti base rispetto ai primi nove mesi del 2010) e che il portafoglio ordini è "in crescita rispetto alla corrispondente stagione dell'anno precedente, nonostante la base di confronto particolarmente impegnativa".

A cambi costanti, utilizzando cioè gli stessi cambi medi dei primi nove mesi del 2010, i ricavi si attesterebbero a 700,3 milioni di Euro, con un incremento del 15% e l'EBIT sarebbe pari a 163,2 milioni.

Per il testo integrale del comunicato diffuso dalla società, i clienti Reuters possono cliccare su

Sul sito www.reuters.com altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia