Marr, ricavi 9 mesi +6%, sale del 10% l'utile netto

venerdì 11 novembre 2011 10:39
 

MILANO, 11 novembre (Reuters) - Marr chiude i primi nove mesi dell'anno con ricavi totali consolidati a 979,5 milioni (+6,1%) e un utile netto di 41,5 milioni, in crescita del 10,2%.

L'Ebitda e l'Ebit hanno raggiunto rispettivamente 76,4 milioni (+12,0%) e 66,5 milioni (+12,5%).

Nel terzo trimestre i ricavi sono saliti del 5,8%, l'utile del 10,2%.

L'indebitamento finanziario netto al 30 settembre si attesta a 166,3 milioni.

Per la fine dell'esercizio il gruppo "conferma da una parte il mantenimento dei livelli di marginalità operativa raggiunti nel 2010, e già migliorati nei primi nove mesi del 2011, e dall'altra un'attenta gestione del fabbisogno di capitale circolante commerciale", dice una nota.

I clienti Reuters possono leggere il comunicato integrale cliccando su

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia