Prysmian, ricavi 9 mesi 5,604 mld, Ebitda adj 408 mln, affina guidance

giovedì 10 novembre 2011 16:44
 

MILANO, 10 novembre (Reuters) - Prysmian archivia i primi nove mesi con ricavi e margini in crescita, e affina la guidance sull'Ebitda adjusted a fine 2011.

Il produttore di cavi, si legge in un comunicato, ha archiviato il periodo con ricavi in crescita organica del 12%, a quota 5,604 miliardi di euro, mentre l'Ebitda adjusted è salito a 408 milioni (281 milioni un anno prima).

L'utile netto adjusted è pari a 168 milioni. Il dato non adjusted è negativo per 159 milioni, dopo accantonamenti per 199 milioni legati alle indagini antitrust.

La posizione netta è negativa per 1,389 miliardi.

Prysmian ha affinato la guidance sull'Ebitda adjusted a fine anno, portandola ad una cifra attorno a 555 milioni di euro, rispetto alla precedente forchetta 530-580 milioni.

Per leggere il comunicato integrale, i clienti Reuters possono cliccare su

(Redazione Milano, reutersitaly@thomsonreuters.com, +39 02 66129709, Reuters messaging: massimo.gaia.reuters.com@reuters.net) Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia