Tenaris, utile netto trim3 +21%, titolo accelera in borsa

giovedì 3 novembre 2011 10:50
 

MILANO, 3 novembre (Reuters) - Tenaris ha chiuso il terzo trimestre con un utile netto di 365,5 milioni di dollari, in crescita del 21% rispetto allo stesso periodo del 2010.

Le vendite nette sono aumentate del 23%, a 2,495 miliardi di dollari, mentre l'Ebitda è salito del 17%, a 620,3 milioni di dollari.

I risultati hanno determinato un'accelerazione del titolo a Piazza Affari, arrivato a guadagnare oltre tre punti percentuali in un mercato fiacco.

Il Cda del gruppo, si legge in un comunicato, ha approvato il pegamento di un dividendo interim di 0,13 dollari per azione, ovvero circa 153 milioni.

Parlando delle prospettive, Tenaris scrive di attendersi un miglioramento di vendite e utili operativi nei prossimi trimestri, nonostante il deterioramento della situazione economica e finanziaria.

Intorno alle 10,50 Tenaris guadagna il 3,9% a 11,65 euro, sui massimi di seduta. Il FTSE Mib cede lo 0,35%.

Per leggere il comunicato integrale, i clienti Reuters possono cliccare su

(Redazione Milano, reutersitaly@thomsonreuters.com, +39 02 66129709, Reuters messaging: massimo.gaia.reuters.com@reuters.net) Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia