Bnp Paribas ha dimezzato rischio Italia in ultimi quattro mesi

giovedì 3 novembre 2011 08:56
 

ROMA, 3 novembre (Reuters) - Bnp Paribas, che in Italia possiede la Bnl, ha ridotto l'esposizione sui titoli del debito pubblico italiano a 12,2 miliardi a fine ottobre dai 20,2 miliardi di fine giugno.

Lo si legge in una delle slide della presentazione della trimestrale.

In complesso l'esposizione del portafoglio del gruppo bancario verso i sovrani della zona euro è calata del 20,7% a 58,6 miliardi da 73,9 miliardi.

Oltre al drastico ridimensionamento del rischio Italia, Bnp Paribas ha anche praticamente azzerato l'esposizione verso la Spagna, portandola a 0,5 miliardi da 2,7 miliardi e ha ridotto del 37,9% la quota di debito verso Grecia, Irlanda e Portogallo.

(Redazione Roma, reutersitaly@thomsonreuters.com, +39 06 85224354, Reuters Messaging: stefano.bernabei.reuters.com@reuters.net) Sul sito www.reuters.com altre notizie Reuters in italiano Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia