PUNTO 1-Recordati,acconto cedola,trim3 in crescita,conferma target

martedì 25 ottobre 2011 13:11
 

(Cambia titolo, riscrive con dettagli su risultati terzo trimestre)

MILANO, 25 ottobre (Reuters) - Recordati ha annunciato oggi la distribuzione di un acconto sul dividendo relativo al bilancio 2011 dopo aver chiuso un terzo trimestre in crescita e confermato gli obiettivi per l'esercizio in corso.

Il gruppo farmaceutico europeo sottoporrà al prossimo cda la distribuzione di un acconto che sarà messo in pagamento dal 24 novembre, con stacco previsto il 21 novembre.

"Ciò in considerazione dei buoni risultati previsti per il 2011 e delle prospettive di crescita e redditività future che, in assenza di eventi ad oggi non prevedibili, ci si attende possano consentire di proseguire in una politica di acconti sui dividendi anche per gli esercizi futuri", dice una nota della società farmaceutica.

Sul 2010 Recordati ha distribuito un dividendo pari a 0,275 euro per azione. L'importo dell'acconto sarà deciso in occasione del cda, ma dovrebbe coprire proporzionalmente tre trimestri.

Contestualmente, il gruppo farmaceutico ha comunicato per il terzo trimestre un utile netto consolidato di 29,689 milioni dai 27,818 milioni dei corrispondenti tre mesi del 2010, un utile operativo a 40,7 da 40 milioni e un giro d'affari (ricavi netti) per 179,614 da 172,366 milioni.

Il presidente e AD Giovanni Recordati, nella nota, ha confermato gli obiettivi per l'esercizio in corso di realizzare ricavi di oltre 750 milioni, un utile operativo di oltre 160 milioni e un utile netto di oltre 110 milioni.

Al 30 settembre la posizione finanziaria netta del gruppo è negativa per 29,3 milioni.

Le notizie non hanno movimentato il titolo, che si è mantenuto a metà strada fra i minimi e i massimi di giornata.   Continua...