Auto Italia, immatricolazioni 2012 sotto 1,740 mln del 2011-Anfia

martedì 25 ottobre 2011 11:35
 

ROMA, 25 ottobre (Reuters) - Continua il periodo nero dell'auto e le immatricolazioni in Italia nel 2012 saranno inferiori a quelle del 2011 che sono viste a quota 1,740 milioni di vetture.

Lo ha detto il presidente dell'Anfia, Eugenio Razelli, nella sua relazione all'Assemblea annuale.

"Il 2012 chiuderà con volumi di immatricolazioni ancora più bassi di quelli del 2011, per il quale la previsione di chiusura a 1,740 milioni di unità indica che la domanda è tornata ai livelli del periodo 1993-96", scrive Razelli nella sua relazione.

(Alberto Sisto)

(Redazione Roma, reutersitaly@thomsonreuters.com, +39 06 85224352, Reuters Messaging: paolo.biondi.reuters.com@reuters.net)

Sul sito www.reuters.com altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia