Fiat, con Chrysler 4,2 mln vetture prodotte in 2011-Marchionne

lunedì 24 ottobre 2011 16:30
 

MILANO, 24 ottobre (Reuters) - Fiat prevede di vendere, insieme a Chrysler, circa 4,2 milioni complessivi di veicoli nel 2011, cifra destinata a salire a 5,9 milioni nel 2014.

È quanto si legge nel testo del discorso che l'AD del gruppo, Sergio Marchionne, ha pronunciato nel corso del convegno "make it in Italy" dell'Unione degli industriali di Torino.

"Insieme venderemo quest'anno circa 4,2 milioni di vetture, diventando così il quinto più grande costruttore di auto del mondo" si legge nel testo del discorso di Marchionne, dove si aggiunge che "questo numero è destinato a salire a 5,9 milioni di unità nel 2014".

Nello stesso discorso l'AD del Lingotto spiega che la capacità produttiva a livello mondiale è attualmente di oltre 95 milioni di veicoli, con una sovracapacità di 20-25 milioni, in gran parte localizzata in Europa.

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia