PUNTO 2-Morgan Stanley batte attese con utili e ricavi trim3

mercoledì 19 ottobre 2011 16:59
 

(Aggiunge dettagli, andamento titolo)

NEW YORK, 19 ottobre (Reuters) - Morgan Stanley ha battuto le attese del mercato con i risultati del terzo trimestre, registrando un eps delle attività correnti di 1,14 dollari contro i 30 cent del consensus elaborato da Thomson Reuters I/B/E/S.

Il dato complessivo beneficia di plusvalenze contabili per 3,4 miliardi ma i risultati dei singoli business della banca sembrano forti abbastanza agli occhi degli investitori e il titolo sale del 3,49% a 17,24 dollari poco prima delle 17 italiane.

Anche i ricavi trimestrali complessivi hanno battuto le attese attestandosi a 9,9 miliardi, mentre il consensus indicava 7,42 miliardi.

Dal punto di vista patrimoniale, il Tier 1 capital ratio è al 15,1% secondo Basilea I a fine settembre. Nel corso della conference call con gli analisti, il Cfo Ruth Porat ha dichiarato che la banca è sulla buona strada per i target imposti da Basilea 3 con un Tier 1 Common ratio nella parte alta del range 8-10% entro fine 2012.

L'esposizione lorda di Morgan Stanley nei confronti dei paesi Piigs - Grecia, Italia, Spagna, Portogallo e Irlanda - è di 5,69 miliardi a fine settembre che si riduce a 2,1 miliardi se si tiene conto delle attività di copertura a fronte di un patrimonio di circa 60 miliardi. Verso la Francia la banca è esposta per 1,53 miliardi.

Lo spaccato dei settori mostra ricavi per 864 milioni nell'investment banking, per 5,4 miliardi nel business sales & trading - voce che include 3,4 miliardi legati a spread su crediti - e per 3,3 miliardi nel wealth management (da 3,1 miliardi).

Sul sito www.reuters.com altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia