BNP Paribas smentisce problemi funding in dollari

martedì 13 settembre 2011 11:57
 

PARIGI, 13 settembre (Reuters) - BNP Paribas ha smentito categoricamente di avere problemi di funding in dollari, attività che è solida e stabile.

"BNP Paribas smentisce categoricamente i commenti attribuiti a una fonte anonima e conferma che si sta approvvigionando di fondi in dollari normalmente sia direttamente sia tramite swap in valuta", si legge in una nota della banca francese diffusa in risposta a un articolo del Wall Street Journal.

BNP Paribas aggiunge che al 9 settembre aveva 60 miliardi di euro come raccolta netta di breve in dollari con scadenza inferiore a un anno.

La banca francese inoltre dispone di abbondante raccolta in euro e di 135 miliardi di euro in asset al netto di quelli stanziabili come collaterali presso le banche centrali.