UniCredit, dura 2 ore riunione management/fondazioni su mercati

venerdì 9 settembre 2011 15:52
 

MILANO, 9 settembre (Reuters) - E' durata circa due ore la riunione tra il presidente di UniCredit Dieter Rampl, l'AD Federico Ghizzoni e i rappresentanti delle fondazioni azioniste durante la quale si è fatto il punto sulla situazione dei mercati finanziari.

"Era un incontro fissato da tempo, di routine come tanti altri. Si è parlato soltanto della situazione generale dei mercati", spiega una fonte vicina alla situazione.

La riunione, cominciata verso le 12, ha visto, tra gli altri, la partecipazione di Paolo Biasi, presidente Fondazione Cariverona, Andrea Comba, presidente Fondazione Crt, Gianni Borghi, numero uno della Fondazione Manodori, Dino De Poli, Cassamarca, e Massimo Paniccia, CR Trieste.

Sono stati visti entrare nella sede anche Fabrizio Palenzona, vicepresidente della banca, e Angelo Miglietta, segretario generale della Fondazione Crt, che però ha dichiarato di non aver preso parte alla riunione.

Ieri alcune fonti avevano dichiarato che nella riunione odierna si sarebbe fatto anche il punto sul piano industriale e non avevano escluso che qualcuno dei partecipanti facesse una domanda sulla possibilità che la banca sia costretta a procedere a un aumento di capitale.

(Gianluca Semeraro)