PUNTO 1 - Luxottica, ricavi 2008 salgono a 5,2 mld, taglia Eps

giovedì 5 febbraio 2009 18:21
 

(da quinto paragrafo aggiunge altri dettagli da comunicato)

MILANO, 5 febbraio (REuters) - Luxottica (LUX.MI: Quotazione) ha realizzato nel corso del 2008 un fatturato di 5,2 miliardi di euro, in miglioramento del 4,7% a cambi correnti.

Il produttore di occhiali da sole e da vista stima per il 2008 un utile per azione di 0,88 euro, ipotizzando un cambio euro/dollaro di 1,47, rispetto alla precedente previsione di 0,96-0,98 euro fornita a fine ottobre.

Il profitto netto stimato per il passato esercizio è quindi 400 milioni, in calo di circa il 16% rispetto all'anno precedente. Il dato non comprende una posta stroardinaria derivante dalla cessione di una proprietà immobiliare nel secondo trimestre 2007 per circa 20 milioni di euro ante imposte e 13 milioni dopo le tasse. Nel 2007 i profitti netti erano stati di 492 milioni.

Nel solo quarto trimestre i ricavi sono cresciuti a cambi correnti del 4% a 1,236 miliardi.

Sul fatturato 2008 hanno inciso positivamente i ricavi della statunitense Oakley. Il fatturato pro-forma a cambi costanti è in calo dello 0,8%. A cambi costanti il fatturato 2008 e nel quarto trimestre, a cambi costanti, è rispettivamente in aumento del 10,7% e invariato.

Negli ultimi tre mesi dell'anno "si è assistito a un significativo rallentamento della domanda, cui si è accompagnata una contrazione dei margini di entrambe le divisioni", si legge nella nota.

"Tale rallentamento ha fatto scattare la pianificazione di ulteriori azioni, da cui Luxottica prevede di cogliere significativi frutti nei prossimi mesi", aggiunge il comunicato senza fornire ulteriori dettagli.   Continua...