Erg, AD non vede crescita dividendi, spera pagare 40cent/azione

lunedì 5 ottobre 2009 11:14
 

BERLINO, 5 ottobre (Reuters) - Erg (ERG.MI: Quotazione) non vede una crescita dei dividendi ordinari sui risultati 2009 ma spera di confermare una cedola di 0,40 euro/azione, pari all'ultima pagata.

Lo ha detto l'AD di Erg (ERG.MI: Quotazione), Alessandro Garrone, precisando che per quest'anno e per i primi mesi 2010 sono previsti margini di raffinazione "molto bassi", in linea con il primo semestre.

Gli investimenti andranno tagliati nel nuovo business plan, anche perchè a dispetto delle attese per una imminente ripresa dell'economia, la domanda per prodotti petroliferi non tornerà velocemente ad aumentare e l'eccedenza di offerta continuerà per altri 3-4 anni, dice Garrone.

L'AD non ha in piano di esercitare l'opzione put per Luckoil (LKOH.MM: Quotazione), ha aggiunto ancora il manager.