PUNTO 1-Pirelli perde 9,5 mln euro sem1 per svalutazione Telecom

martedì 5 agosto 2008 15:38
 

(Aggiunge dati sia per Pirelli sia per Pirelli Tyre, sospensione quotazione in borsa)

MILANO, 5 agosto (Reuters) - Pirelli PECI.MI ha chiuso il primo semestre con un risultato netto negativo, a causa delle svalutazioni della quota in Telecom (TLIT.MI: Quotazione), mentre Pirelli Tyre ha finito la prima metà dell'esercizio con un calo dell'utile netto.

Lo comunica la società con una nota.

Nel periodo gennaio-giugno 2008 i ricavi consolidati sono saliti del 2,7% a 2.685,3 milioni di euro su base omogenea rispetto allo stesso periodo dell'anno precedente.

Il margine operativo lordo (Ebitda) è calato a 316,8 milioni di euro da 326,5 e l'Ebit prima degli oneri di ristrutturazione è sceso del 4,4% a 211,5 milioni di euro.

Il risultato netto è stato negativo, pari a 9,5 milioni di euro da un attivo di 198,3 milioni, a causa della svalutazione della partecipazione in Telecom (TLIT.MI: Quotazione) a 1,27 euro per azione con un impatto sull'utile per 155 milioni di euro.

La posizione finanziaria netta del gruppo è passiva per 823 milioni di euro, in leggero miglioramento dagli 851 milioni al 31 marzo 2008, mentre al 31 dicembre era attiva per 302,1 milioni di euro.

  Continua...