PUNTO 1 - Generali, netto trim3 balza dell'85% a 390 milioni

giovedì 5 novembre 2009 19:03
 

(riscrive con dettagli da nota e background)

MILANO, 5 novembre (Reuters) - Generali (GASI.MI: Quotazione) archivia un terzo trimestre in forte crescita con l'utile, che quasi raddoppia rispetto a un anno prima, e vede per l'intero esercizio un risultato netto migliore del 2008.

Nel terzo trimestre l'utile netto della compagnia triestina si è attestato a 390 milioni di euro, in crescita dell'85,4% rispetto allo stesso periodo del 2008.

Il dato, inferiore alle stime elaborate con 11 analisti da Reuters che convergevano su 445 milioni, è però superiore al consensus riportato da alcuni organi di stampa pari a 380 milioni.

Leonardo Del Vecchio, uscendo dalla sede milanese di Generali al termine del cda, si è detto "soddisfatto" per i conti, definendoli "leggermente superiori" al consensus.

PREMI SALGONO DELL'8,9%, CRESCE PATRIMONIO NETTO

I premi totali sono cresciuti dell'8,9% a 15,7 miliardi con un incremento sia nel ramo Vita (+12,3% a 11,1 miliardi) sia nei Danni (+1,7% a 4,6 miliardi).   Continua...