Unipol conferma target 2008 e 2009, sportelli troppo cari - AD

venerdì 5 settembre 2008 11:16
 

CERNOBBIO, 5 settembre (Reuters) - Unipol (UNPI.MI: Quotazione) ritiene che i prezzi degli sportelli in vendita in Italia siano ancora cari e quindi prosegue la sua strategia di crescita stand alone e conferma gli obiettivi fissati per 2008 e 2009.

Lo ha detto l'AD Carlo Salvatori a margine del workshop Ambrosetti.

"Gli sportelli sono ancora troppo cari", ha detto Salvatori facendo riferimento anche a quelli che Mps (BMPS.MI: Quotazione) dovrà vendere dopo l'acquisizione di Antonveneta.

"Andiamo avanti sulla nostra strada di crescita per linee interne", ha aggiunto.