Sisal non sta conquistando quote a scapito del Lotto - AD

giovedì 5 novembre 2009 15:31
 

MILANO, 5 novembre (Reuters) - Sisal non ha evidenza che i suoi giochi stiano conquistando quote di mercato a scapito del Lotto, gestito da Lottomatica LTO.MI, ha detto l'AD Emilio Petrone.

Gli analisti avevano ipotizzato che il SuperEnalotto avesse sottratto scommettitori al Lotto grazie al jackpot record dello scorso agosto che aveva raggiunto i 147,8 milioni di euro.

"Non c'è evidenza" che i giochi Sisal stiano erodendo l'attività del Lotto, ha detto Petrone a Reuters a margine di una confernza stampa.

A fine giugno Sisal aveva una quota di mercato dell'11% nel settore dei giochi in Italia, ha detto il manager aggiungendo che i trend della raccolta del terzo trimestre è in linea con l'incremento del 33% registrato nel primo semestre dell'anno.