Seat esclude aumento a breve,su 2010-2011 visibilità a settembre

mercoledì 5 agosto 2009 17:14
 

MILANO, 5 agosto (Reuters) - Seat PGIT.MI prevede di rispettare i covenants nei prossimi mesi e quindi esclude un aumento di capitale, ma sui target 2010 e 2011 avrà visibilità solo nel mese di settembre.

"Siccome non prevediamo di non rispettare i covenants, non prevediamo un aumento di capitale nei prossimi mesi", ha detto l'AD Alberto Cappellini durante la conference call.

Gli analisti hanno chiesto le previsioni per il 2010 e 2011 affermando che con Ebitda sotto un certo livello, circa 450 milioni di euro, i covenants non sarebbero rispettati.

"A settembre saremo nella posizione di vedere l'impatto delle nostre iniziative sul mercato, in quel momento avremo una migliore visibilità", ha aggiunto l'AD, rispondendo a una domanda sugli obiettivi 2010-2011.