Fastweb vede calo Arpu ma a tassi inferiori a 5% annuo- dir.fin.

giovedì 5 novembre 2009 11:07
 

MILANO, 5 novembre (Reuters) - Fastweb FWB.MI vede una riduzione dell'Arpu nel medio periodo ma a tassi contenuti inferiori al 5% annuo.

Lo ha detto il management della società, durante la conference call sui risultati, aggiungendo che nel settore corporate il gruppo sta praticando una lieve riduzione dei prezzi mentre vede valori stabili nel retail.

"I prezzi sono già abbastanza bassi. L'Arpu, man mano che il mercato diventa più maturo tende a ridursi, ma vediamo una riduzione lenta, inferiore al 5%", annuo, ha detto il direttore finanziario Alberto Calcagno.

"Il rinnovo dei contratti corporate comporta una leggera riduzione dei prezzi", ha detto l'AD Stefano Parisi. "Tentiamo di mantenere la nostra politica e la capacità di aggiudicarci buoni contratti".

"Sul fronte retail, nonostante l'aumento dell'unbundling, siamo in grado di mantenere la posizione sui prezzi", ha aggiunto. "Non vediamo comportamenti aggressivi da parte dei concorrenti che hanno più o meno prezzi stabili".

Parisi ha poi citato un contratto siglato da BT (BT.L: Quotazione) con Bnl, aggiungendo che "nostra intenzione è quella di non seguire forti riduzioni di prezzo nel mercato corporate".