Benetton, ricavi netti consolidati -11,4% in semestre a 882 mln

mercoledì 5 agosto 2009 15:20
 

MILANO, 5 agosto (Reuters) - Benetton BNG.MI archivia il primo semestre con ricavi netti consolidati pari a 882 milioni di euro, in calo di 11,4% sui primi sei mesi dell'anno scorso.

Lo comunica una nota del gruppo, precisando che sempre al 30 giugno scorso l'utile netto risulta pari a 29 milioni - 3,2% rispetto al fatturato - a fronte dei 72 milioni dello stesso periodo dell'anno scorso (7,2% sui ricavi).

Subito dopo la diffusione dei risultati il titolo accelera. Poco prima dell 15,30 guadagna 4,4% a 6,28 euro.

"I ricavi del primo semestre sono influenzati dal posticipo delle consegne per 88 milioni. Al netto dell'effetto spedizioni i ricavi diminuiscono del 3%" si legge nel comunicato.

L'AD Gerolamo Caccia Dominioni spiega a tale proposito che "la scelta di posticipare la spedizione della sola collezione Autunno/Inverno 2009 è stata presa in questo specifico contesto di mercato per sincronizzare in modo ottimale il momento in cui emergerà la domanda per i prodotti con l'effettiva presenza nei negozi dei capi della nuova collezione".

Il fatturato temporaneamente posticipato - continua - verrà così recuperato nel terzo trimestre, confermando nel risultato progressivo dei nove mesi una riduzione rispetto al 2008 di circa il 3%.

Per leggere il comunicato integrale della società i clienti Reuters possono cliccare su [ID:nBIA05bb8]