Tim Participacoes, cala perdita trimestre, Ebitda +15,5%

martedì 4 agosto 2009 16:33
 

SAO PAULO, 4 agosto (Reuters) - TIM Participacoes (TSU.N: Quotazione) TCSL3.SA ha chiuso il secondo trimestre con una perdita netta di 15,2 milioni di reais (8,3 milioni di dollari), da una perdita di 66,3 milioni di reais dello stesso periodo del 2008.

Lo ha detto il gruppo in una nota, aggiungendo che l'Ebitda è salito del 15,5% a 736 milioni di reais da 637 milioni.

TIM, conosciuta anche con il nome di TIM Brasil, è una controllata di Telecom Italia (TLIT.MI: Quotazione).

Anche se TIM ha smesso di perdere quote di mercato e ne ha invece guadagnate rispetto a concorrenti come Vivo VIVO4.SA e Claro, il costo per raggiungere questo obiettivo potrebbe alla fine rappresentare una pressione eccessiva sui margini, dicono gli analisti di Bank of America Merrill Lynch.