SocGen, utile trim3 balza ma sotto stime,Bnp smentisce interesse

mercoledì 4 novembre 2009 08:39
 

PARIGI, 4 novembre (Reuters) - Societe Generale (SOGN.PA: Quotazione) ha deluso le attese nonostante abbia raddoppiato l'utile netto del terzo trimestre e ha sottolineato che il contesto economico resta incerto.

Come nel caso di altre banche che hanno dato i risultati nelle ultime settimane, i risultati dell'investment banking hanno gonfiato gli utili mentre sono aumentati gli accantonamenti in un settroe che si aspetta un'ulteriore crescita dei crediti dubbi nel 2010.

L'utile netto è salito a 426 milioni di euro da 183 milioni dello stesso periodo dell'anno precedente, soprattutto grazie al fatto che le attività di investment banking dell'istituto francese hanno chiuso in utile rispetto al rosso del 2008.

Un sondaggio Reuters con 10 analisti indicava una stima di utile netto di 481 milioni.

La banca resta al centro di costanti speculazioni in Francia. Oggi la rivale BNP Paribas (BNPP.PA: Quotazione) ha smentito, definendole senza fondamento e irrealistiche, le indiscrezioni del quotidiano La Tribune secondo cui BNP starebbe considerando un'offerta su SocGen.