Cairo, raccolta pubblicità trim1 per La7 vista come da target

mercoledì 4 marzo 2009 18:51
 

MILANO, 4 marzo (Reuters) - Nel primo trimestre, la raccolta pubblicitaria di Cairo Communication (CAI.MI: Quotazione) per il canale televisivo La7 di Telecom Italia Media TCM.MI dovrebbe essere in linea con il target contrattuale di 30 milioni.

Lo dice in una nota la società specializzata in editoria e advertising.

"Nel bimestre gennaio-febbraio 2009 la raccolta (per la pubblicità su La7) è stata di circa 18,3 milioni, è in linea con il 2007 e con i target contrattuali di ricavi mensili", si legge.

Sulla base del portafoglio ordini acquisito ad oggi per il mese di marzo è poi "possibile prevedere che il target contrattuale dei ricavi per il primo trimestre, pari a 30 milioni, sarà conseguito".

Nel 2007 la raccolta pubblicitaria su La7 ha generato 120,5 milioni di ricavi, l'anno scorso 112,6 milioni.

Il nuovo contratto triennale di concessione stipulato il 19 novembre prevede 120 milioni di ricavi lordi minimi annui, con 84 milioni di corrispettivi minimi garantiti all'editore.

"Contrattualmente i ricavi pubblicitari minimi sono stati mensilizzati sulla base della loro distribuzione mensile nei sei anni 2003-2008".