Toyota, perdita operativa trim1 migliore attese, alza stime anno

martedì 4 agosto 2009 09:15
 

TOKYO, 4 agosto (Reuters) - Toyota (7203.T: Quotazione) ha annunciato la terza perdita trimestrale consecutiva, ma ha alzato le previsioni sull'anno. La leader mondiale dell'auto stima ancora una perdita per il 2009, ma inferiore a quanto precedentemente detto grazie a nette riduzioni dei costi che hanno in parte bilanciato il calo delle vendite a livello globale.

La perdita operativa è stata di 194,9 miliardi di yen (circa 2,04 miliardi di dollari) nei tre mesi da aprile a giugno, contro l'utile di 412,6 miliardi di yen dell'analogo periodo dell'anno precedente.

Gli analisti interpellati da Reuters si aspettavano in media una perdita operativa molto più alta a 326 miliardi di yen.

La perdita netta è stata invece di 77,8 miliardi di yen, rispetto a un utile di 353,7 miliardi del primo trimestre dell'anno scorso.

Nell'anno (che si concluderà il 31 marzo 2010) la casa auto giapponese prevede una perdita operativa di 750 miliardi di yen e una perdita netta di di 450 miliardi, migliorando così le proiezioni fatte tre mesi fa per perdite rispettivamente di 850 e 550 miliardi.