CONTI TRIM3 - Generali, utile netto visto a 445 milioni

martedì 3 novembre 2009 14:53
 

 MILANO, 3 novembre (Reuters) - Generali (GASI.MI: Quotazione) vedrà un
miglioramento del risultato netto nel terzo trimestre rispetto a
un anno prima, secondo quanto risulta da un sondaggio Reuters
con 11 analisti. 
 In media gli analisti indicano un utile netto di 445 milioni
di euro, più del doppio rispetto ai 210 milioni di un anno prima
e in rialzo anche rispetto al dato del secondo trimestre pari a
400 milioni. 
 Sull'arco dei nove mesi, tuttavia, il risultato netto sarà
inferiore rispetto ai primi nove mesi del 2008 con l'utile
operativo che resterà debole a causa della recessione che ha
impattato sui premi vita e non vita.
 "Ci aspettiamo che il trend del combined ratio non Vita
mostri un leggero deterioramento rispetto alla prima metà", si
legge in un report di Deutsche Bank. 
 "La forza del business vita tradizionale dovrebbe essere
confermata con un continuo miglioramento del recupero di
redditività di questa linea", si aggiunge nel report.
 In media l'utile netto dei primi nove mesi è visto a 945
milioni di euro, in calo rispetto a 1,67 miliardi di un anno
prima con premi per 48 miliardi in calo del 5%. 
Di seguito la tabella riassuntiva delle stime:
 
                  Media  Mediana   Range    Stime  trim3 2008
premi 9 mesi         48,0    48,2   45,3-50,2    8       51,7
utile netto 9 mesi  945,0   917,0    839-1165   11     1670,0
combined ratio 9 m   98,3    98,3   97,6-98,9    9       95,1
utile netto trim3   445,0   414,0    335-661    11      210,0
utile netto 2009   1405,0  1374,0   1201-1584    8      862,0

(I premi sono in miliardi di euro, utile netto in milioni di
euro, combined ratio in percentuale)