Endesa, Ebitda 9 mesi sale del 6,8% su America Latina

martedì 3 novembre 2009 08:19
 

MADRID, 3 novembre (Reuters) - L'utility spagnola Endesa (ELE.MC: Quotazione), controllata da Enel (ENEI.MI: Quotazione), ha chiuso i primi nove mesi con un Ebitda in crescita del 6,8% a 5,804 miliardi di euro grazie alla vendita di energia e alla forza delle attività in America Latina.

L'utile netto è sceso del 55% a 3,048 miliardi di euro penalizzata dall'assenza di proventi straordinarii dalla cessione di alcuni asset alla tedesca E.On EON.DE nel 2008.