SocGen, utile terzo trimestre cala dell'84% a 183 milioni

lunedì 3 novembre 2008 08:19
 

PARIGI, 3 novembre (Reuters) - Societe Generale (SOGN.PA: Quotazione) ha registrato un calo dell'83,7% dell'utile netto nel terzo trimestre ma ha rassicurato di essere sufficientemente forte per resistere alla crisi finanziaria globale.

Il risultato netto è sceso a 183 milioni di euro, colpito da 244 milioni di perdite delle divisioni corporate e investment banking.

SocGen ha precisato che le poste straordinarie derivate dal collasso di Lehman Brothers LEHMQ.PK e da altre svalutazioni legate al tracollo dei mercati hanno avuto un impatto pre-tasse di 1,208 miliardi di euro. Escluse queste, l'utile netto sarebbe stato di circa 1 miliardo, in linea con gli obiettivi annunciati dalla banca poche settimane fa.

SocGen è la prima banca francese ad annunciare i risultati trimestrali.