General Motors, vendite Usa -49% in gennaio, taglia produzione

martedì 3 febbraio 2009 19:56
 

NEW YORK, 3 febbraio (Reuters) - General Motors (GM.N: Quotazione) a gennaio ha registrato un calo del 49% delle vendite negli Stati Uniti, a quota 129.227 veicoli.

La casa di Detroit ha annunciato una riduzione della produzione nel primo trimestre per adeguare le scorte alla domanda di mercato. Gm si attende di produrre 380.000 veicoli nei primi tre mesi di quest'anno.

Il titolo Gm sta perdendo il 6,5% a Wall Street.