Tiscali aumento capitale concluso con 93% azioni sottoscritte

martedì 3 novembre 2009 13:46
 

MILANO, 3 novembre (Reuters) - L'aumento di capitale di Tiscali (TIS.MI: Quotazione) da circa 180 milioni di euro si è concluso venerdì scorso con sottoscrizioni pari a circa il 92,93% del totale delle azioni con warrant offerte. Lo annuncia una nota della società aggiungendo che grazie al meccanismo dello stralcio le banche cancelleranno circa 43 milioni di euro di debito finanziario senior del gruppo comprensivo di interessi ulteriore rispetto a quello rimborsato per cassa con i proventi dell'aumento.

A conlcusione dell'operazione l'indebitamento di Tiscali, inclusivo del debito senior, del debito Andalas e del debito VNIL si riduce pertanto di circa 220 milioni di euro.