Munich Re abbandona obiettivo utile per azione 2010

martedì 3 marzo 2009 08:36
 

FRANCFORTE, 3 marzo (Reuters) - Munich Re (MUVGn.DE: Quotazione) ha annunciato di non essere in grado di fornire previsioni annuali per il 2009 a causa del rallentamento economico mondiale e della volatilità dei mercati.

In occasione della pubblicazione dei risultati del quarto trimestre 2008, il gruppo di riassicurazione ha anche dichiarato che l'obiettivo di utile per azione di 18 euro per azione non è più realistico.

Nel quarto trimestre Munich Re ha registrato un utile dopo minorities di 133 milioni di euro e un risultato operativo di 844 milioni.

Nell'intero 2008 il gruppo ha confermato un utile netto di 1,5 miliardi, in calo di quasi due terzi dal risultato record di 3,9 miliardi segnato nel 2007.