Terna non vede ulteriore espansione in Brasile - AD

martedì 3 febbraio 2009 12:40
 

MILANO, 3 febbraio (Reuters) - Terna (TRN.MI: Quotazione) non vede per ora ulteriori sviluppi in Brasile e potrebbe cedere la controllata Terna Partecipacoes se sarà valorizzata due volte la capitalizzazione di mercato.

"Non vediamo alcun rischio particolare in Brasile e nessuna opportunità al momento perchè la remunerazione del capitale non è elevata. L'attuale quota di mercato non riflette il vero valore di questo asset", ha detto l'AD Flavio Cattaneo nel corso della presentazione del piano strategico 2009-2013.

"Per questa ragione teniamo tutte le opzioni aperte, protremmo considerare di vendere se ci danno due volte il valore della capitalizzazione di mercato", ha sottolineato il manager.