Mediolanum balza su indicazioni raccolta aprile, fondi pensione

venerdì 30 maggio 2008 16:35
 

MILANO, 30 maggio (Reuters) - Mediolanum MED.MI vola in borsa nella seduta odierna grazie a buone indicazioni sull'andamento della raccolta di aprile e le buone prospettive del business dei fondi pensione.

Il titolo alle 16,15 sale del 5,63% a 3,7175 euro con volumi già oltre due volte la media di un'intera seduta dell'ultimo mese. Lo stoxx dei bancari europei sale dello 0,65%, l'S&P/MIB .SPMIB dell'1,21%.

Nel corso di un incontro con gli investitori organizzato da Deutsche Bank, Doris ha ricordato il dato di aprile, già anticipato da Assoreti lunedì scorso, che vede per Banca Mediolanum una raccolta netta di 260,9 milioni di euro, più della metà di quanto realizzato in tutto il primo trimestre pari a 507 milioni.

Un analista non citabile fa notare che "oggi rimbalzano tutti i titoli con beta elevato".

"Pare che il mercato si stia accorgendo che i prezzi sono sacrificati. Per quanto riguarda Mediolanum, la parte pensionistica funziona: non è un comparto che produce numeri nel breve termine, ma è importante in prospettiva, per la creazione di valore a lungo termine", aggiunge l'analista.

"I nuovi prodotti, soprattutto un fondo targato Blackrock, vanno bene. Va tenuto conto che è un titolo molto penalizzato", conclude.

Un secondo analista ritiene che si tratti di copertura di posizione corte. "È un titolo molto volatile e da inizio anno ha perso il 35%, era sui minimi", spiega l'analista.