Citi, utile trim4 delude attese, titolo scivola in pre-borsa

giovedì 17 gennaio 2013 14:33
 

NEW YORK, 17 gennaio (Reuters) - Citigroup ha archiviato il quarto trimestre del 2012 con un utile netto per azione di 0,38 dollari, pari a 1,2 miliardi, contro i 956 milioni, o 31 centesimi per azione, dello stesso periodo dell'anno precedente.

Al netto delle poste straordinarie, l'utile per azione è pari a 0,69 dollari. Le stime degli analisti interpellati da un sondaggio Thomson Reuters I/B/E/S convergevano su un'eps di 0,96 dollari per azione.

Sui risultati hanno pesato i costi legali, pari a 1,29 miliardi di dollari, o 27 centesimi per azione, e gli oneri legate alla ristrutturazione del gruppo annunciata nei mesi scorsi, pari a 1,03 miliardi di dollari, o 21 centesimi per azione.

Dopo la pubblicazione dei risultati le azioni Citi cedono l'1,6% nel pre-borsa.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia