PUNTO 2 - Wind, utile netto 2008 sale 94% a 385 milioni euro

lunedì 2 marzo 2009 17:16
 

(Aggiunge dettagli da comunicato)

MILANO, 2 marzo (Reuters) - Wind Telecomunicazioni, che fa capo a Weather Investments della famiglia Sawiris, ha chiuso il 2008 con utile netto in rialzo del 94% a 385 milioni di euro.

Nell'anno i ricavi sono stati 5,519 miliardi (+4,7%), mentre l'Ebitda sale dell'11% a 2,010 miliardi. Avanza anche l'Ebit, più 32% a 963 milioni. Lo si legge in una nota, che registra anche il lieve calo dell'indebitamento a fine 2008, 6,07 miliardi che si confrontano ai 6,44 miliardi del dicembre 2007.

In ottobre Wind ha rimborsato in anticipo 412 milioni di quote di debito in scadenza a fine 2009 e fine 2010, portando la maturity della prossima tranche debitoria al 2011.

Per quanto riguarda la clientela, nel mobile l'aumento è dell'8% a 16,9 milioni. I clienti diretti fisso arrivano a 1,77 milioni (+24%), mentre i clienti broadband, a 1,36 milioni, crescono del 33% sull'anno prima.

Il taglio delle tariffe di terminazione e l'abolizione dei costi di ricarica (quest'ultima però risalente al 2007) sono indicati tra i fattori che hanno invece fatto scendere l'ARPU mobile, che nel 2008 va a 18,5 euro da 19,2 precedenti.

Per quel che riguarda il solo quarto trimestre, i ricavi sono saliti dell'1,9% a 1,44 miliardi, con Ebitda più 12,5% a 503 milioni.