Ubs balza in borsa su voci offerta HSBC - trader

martedì 24 giugno 2008 10:15
 

ZURIGO, 24 giugno (Reuters) - UBS UBSN.VX è balzata di quasi quattro punti percentuali nelle prime battute alla borsa di Zurigo: i trader riferiscono voci di mercato di una possibile offerta della banca inglese HSBC (HSBA.L: Quotazione) per l'istituto svizzero.

Poco prima delle 10 UBS riduce i guadagni e avanza di circa il 2% a 22,48 franchi svizzeri dopo essersi spinta fino a 23 franchi. Il paniere dei bancari europei sale di un timido 0,2%.

Gli operatori spiegano l'allungo con rumours di mercato secondo i quali HSBC potrebbe offrire 80 miliardi di dollari per UBS.

Entrambe le banche non hanno voluto commentare le indiscrezioni.

"Voci di un approccio di HSBC da 80 miliardi di dollari. Ma dubito che agli svizzeri andrà bene", ha detto un analista, che ha chiesto di non essere citato.

UBS, ad oggi la maggiore vittima in Europa della crisi globale del credito innescata dai mutui subprime negli Stati Uniti, ha registrato svalutazioni per 37 miliardi di dollari e accusato una perdita di circa 11,5 miliardi nel primo trimestre.