Private equity, rosso record Kkr su svalutazioni in trim4

lunedì 2 marzo 2009 13:59
 

NEW YORK, 2 marzo (Reuters) - Kkr Financial Holdings KFN.N, il veicolo quotato del colosso del private equity Kohlberg Kravis & Roberts, ha chiuso il quarto trimestre con una perdita per azione di 7,85 dollari, rispetto a una stima degli analisti di utile di 34 cent.

Il rosso è conseguenza di una svalutazione del portafoglio di partecipazioni pronte a essere vendute per 454,3 milioni di dollari, di una perdita sui prestiti per 471,5 milioni, di una perdita di 156,3 milioni sulle vendite di asset e di svalutazioni per 137,3 milioni su alcuni prestiti corporate.

Kkr ha annunciato che non pagherà il dividendo sul quarto trimestre e ha anticipato che non prevede di versare cedole in contanti nel corso del 2009.