Carifirenze (Intesa), piano conferma sinergie 180 mln entro 2010

lunedì 23 giugno 2008 16:37
 

MILANO, 23 giugno (Reuters) - Il cda di Carifirenze, che Intesa Sanpaolo (ISP.MI: Quotazione) ha acquisito a fine gennaio, ha approvato il piano di impresa 2008-2010 che conferma sinergie pari a circa 180 milioni a regime nel 2010 (60 milioni da ricavi e 120 milioni da costi).

Nel dettaglio non sono previste sinergie nel 2008, mentre sono attesi benefici per 70 milioni nel 2009, di cui 25 milioni da ricavi e 45 milioni circa da costi, spiega una nota.

Queste cifre non tengono conto della confluenza delle Casse del Centro e dei risparmi di costo derivante dalla cessione dei 29 sportelli in ottemperanza alle richieste dell'Antitrust.