Gm, controllata Brasile entra in Nuova Gm,2009 iniziato in utile

martedì 2 giugno 2009 18:20
 

SAO CAETANO DO SUL, 2 giugno (Reuters) - La controllata brasiliana di General Motors GMGMQ.PK passerà sotto l'egida della "Nuova Gm" che avrà come azionista di maggioranza lo stato Usa.

Lo ha detto Jaime Ardila, Ceo della casa brasiliana e delle attività Gm nell'area del Mercosur, che include Argentina, Uruguay e Paraguay. Il manager ha aggiunto che dopo un anno record nel 2008 la società resta in utile nel primo scorcio del 2009.

"Il governo Usa sarà proprietario della nuova Gm come di Gm Brasile per un certo periodo" sono state le parole che ha usato in una conferenza stampa.

La società non modifica il piano di investimenti da 2,5 miliardi di dollari 2007-2012, ma deve ancora assicurarsi un miliardo, ha aggiunto.

Fiat FIA.MI, che ha senza successo trattato con Gm per avere la controllata europea Opel, ha una posizione di leadership sul mercato dell'auto brasiliana e lo stesso Ad Sergio Marchionne ha dichiarato interesse per gli asset latino-americani di Gm.