Telecinco, ricavi pubblicitari calano 2,3% nel semestre

venerdì 18 luglio 2008 12:01
 

MADRID, 18 luglio (Reuters) - Le entrate pubblicitarie di Telecinco (TL5.MC: Quotazione) sono scese a 545 milioni di euro nei primi sei mesi dell'anno, in flessione del 2,3% rispetto all'analogo periodo del 2007.

Lo riferisce Guseppe Tringali, consigliere delegato di Telecinco (TL5.MC: Quotazione), in una intervista pubblicata oggi sul quotidiano Expansión.

Un portavoce di Telecinco ha confermato le cifre.

All'inizio di luglio Tringali aveva preannunciato che l'attività pubblicitaria nel settore televisivo in Spagna avrebbe subito una contrazione nella prima parte dell'anno e che ci sarebbe stata poca visibilità nel resto dell'anno.

Telecinco è la principale emittente spagnola. A giugno la sua quota del mercato televisivo si aggirava intorno al 19%, di tre punti superiore a TVE-1 e quasi quattro punti sopra Antena3 A3TV.MC.

Il rallentamento della crescita economica e il calo degli investimenti pubbliciatari hanno influito negativamente sui corsi del titolo Telecinco in borsa, dove le sue azioni hanno bruciato oltre il 50% dall'inizio dell'anno.

Intorno alle 11,50 il titolo scivola dell'1,4% a 8,43 euro in un contesto di mercato poco variato.