Daimler annuncia ripresa operazioni buyback, titolo +5% in borsa

martedì 17 giugno 2008 13:07
 

FRANCOFORTE, 17 giugno (Reuters) - Dopo una pausa temporanea Daimler (DAIGn.DE: Quotazione) riprenderà il programma di riacquisto di azioni proprie.

Lo annuncia il gruppo, delineando un'operazione del valore fino a un massimo di 6 miliardi di euro volta alla sottoscrizione del 10% del capitale.

Una nota della casa automobilistica spiega che i titoli riacquistati entro l'8 aprile 2009, forse anche per mezzo di contratti derivati, verranno cancellati o utilizzati per piani di stock option.

"La struttura del capitale Daimler verrà ulteriormente ottimizzata con l'obiettivo di ridurre l'utilizzo di capitale azionario, più costoso del ricorso all'indebitamento. In questo modo le decisioni di investimento non risulteranno limitate da costi capitali eccessivamente elevati" dice il comunicato.

Alla borsa di Francoforte il titoli arriva a guadagnare fino a poco oltre 5% dopo l'annuncio e intorno alle 12,45 il guadagno è di 4,85%, tra le migliori performance delle blue chip, a 45,80 euro.

A ottobre i corsi dell'azione hanno raggiunto un picco a 78,85 euro.

Daimler ha annunciato la settimana scorsa che avrebbe ripreso il programma di riacquisto temporaneamente interrotto a causa della turbolenza sui mercati finanziari.

Ben fornita di liquidità dopo aver ceduto una quota di maggioranza in Chrysler l'anno scorso, Daimler ha riacquistato poco meno del 10% del proprio capitale per quasi 6,2 miliardi a fine marzo a un prezzo medio di 62,11 euro per azione.

L'assemblea degli azionisti ha autorizzato ad aprile un buyback su un ulteriore 10% del capitale. L'autorizzazione è valida fino al 9 ottobre 2009.