Bulgari, bene ricavi sem1, scende redditività, warning 2008

venerdì 1 agosto 2008 17:51
 

MILANO, 1 agosto (Reuters) - Bulgari BULG.MI ha chiuso il primo semestre 2008 con i ricavi in crescita, ma con utile operativo e utile netto in calo, e ha rivisto verso la parte bassa della forchetta le attese per l'intero esercizio.

Lo comunica la società del lusso in una nota.

"Ritengo che sia tanto ragionevole quanto prudente abbassare le attese relative all'incremento del fatturato, dell'utile operativo e dell'utile netto alla parte bassa della forchetta che era stata già presentata al mercato", dice l'AD del gruppo Francesco Trapani nella nota.

Nel periodo gennaio-giugno 2008 i ricavi sono saliti del 4% a 506,4 milioni di euro da 487 milioni del primo semestre dell'esercizio precedente, mentre a tassi di cambio costanti l'incremento è stato del 8,3%.

L'utile operativo è sceso del 18% a 50,9 milioni di euro da 62,1 milioni, mentre l'utile netto è calato del 7,1% a 54,2 milioni di euro da 58,4.

L'indebitamento finanziario netto del gruppo al 30 giugno 2008 risultava pari a 292,2 milioni di euro, in crescita da 140,9 milioni di euro del 31 dicembre 2007.

Per quanto riguarda l'andamento del gruppo nel secondo trimestre 2008, i ricavi hanno visto un calo del 4,8% a 274,7 milioni di euro da 262,2 milioni del periodo aprile-giugno 2007.

L'utile operativo è sceso del 19,8% a 29 milioni di euro da 36,2 milioni e l'utile netto è calato dell'8,8% a 31,4 milioni di euro da 34,4 milioni.