Fondi Usa, State Street sale preborsa dopo risultati, outlook

martedì 15 luglio 2008 14:21
 

BOSTON, 15 luglio (Reuters) - State Street Corp (STT.N: Quotazione) annuncia per il secondo trimestre utili e ricavi in rialzo, grazie al netto aumento della domanda della clientela, e migliora l'outlook. Il titolo segna un rialzo già prima dell'apertura di Wall Street.

Il gruppo, uno dei maggiori investitori istituzionali del mondo che opera anche nella custodia titoli e nei servizi ai fondi comuni, ha chiuso il periodo con 548 milioni di dollari di utile netto, pari a un Eps diluito di 1,35 dollari, contro 366 milioni o 1,07 dlr/azione del periodo di confronto. Al netto di poste non ricorrenti l'Eps è 1,40 dlr, mentre gli analisti, secondo Reuters Estimates, attendevano 1,36 dlr.

I ricavi sono a un record di 2,7 miliardi e crescono del 39% sul secondo trimestre di un anno fa.

La società di gestione ha inoltre migliorato l'outlook, portando le attese di crescita dell'utile operativo per azione verso la parte alta del range 2008 a +10-15% e quelle di crescita dei ricavi verso la parte alta del range +14-17%.

Dopo i dati, il titolo State Street sale del 2,3% preborsa a 57 dollari.