1 agosto 2008 / 14:33 / 9 anni fa

Unicredit, utile trimestre supera attese, titolo passa in rialzo

MILANO, 1 agosto (Reuters) - Unicredit (CRDI.MI) chiude il secondo trimestre dell'anno con un utile netto di pertinenza a 1,87 miliardi di euro, in calo del 10%. Su basi omogenee e prima del Purchase price adjustment di Capitalia il risultato sarebbe in crescita di 3,8%, secondo una nota.

Gli analisti interpellati da Reuters prevedevano un netto nel trimestre di 1,668 miliardi.

Il titolo dopo i dati gira al rialzo e, negativo prima dell'annuncio, sale di 1% circa a 3,89 euro.

Il core tier1 a fine giugno era a 5,55%, in rialzo di 4 pb su marzo 2008. Il Tier 1 si attesta a 6,30, +11 pb su marzo. La banca conferma l'obiettivo di core Tier1 fine 2008 a 6,2%.

Nel secondo trimestre il costo del rischio è stato di 53 pb, gli accantonamenti su crediti sono calati rispetto al primo trimestre a 713 milioni da 755.

Il portafoglio Abs si è ridotto di 1,1 mld euro nel trimestre.

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below