Banca Imi, utile e margine intermediazione in rialzo in semestre

venerdì 1 agosto 2008 15:14
 

MILANO, 1 agosto (Reuters) - Banca Imi, l'investment bank del gruppo Intesa Sanpaolo (ISP.MI: Quotazione), ha chiuso il primo semestre con un utile netto in crescita del 26,8%, a 139,7 milioni di euro.

Il margine d'intermediazione, si legge in un comunicato, si è attestato a 329 milioni, con un incremento del 6,3%, mentre il risultato della gestione operativa ha registrato un progresso del 28,6%, a 204,4 milioni.

Banca Imi sottolinea che il primo semestre ha visto una crescita dei risultati sia dell'attività di capital markets, sia dell'investment banking.