PUNTO 1 - Auto Italia,vendite nov -30%, 2009 debole - Marchionne

lunedì 1 dicembre 2008 14:50
 

(aggiunge dichiarazioni Marchionne)

POMIGLIANO D'ARCO, 1 dicembre (Reuters) - Il mercato italiano dell'auto ha registrato un calo delle vendite del 30% su anno a novembre, ma Fiat FIA.MI ha aumentato la sua quota di mercato rispetto al novembre del 2007.

Lo ha detto l'AD Fiat Sergio Marchionne, aggiungendo che il 2009 sarà un anno ancora debole.

"Novembre 2008 su novembre 2007, il mercato è sceso attorno al 30% in Italia", ha detto l'AD Fiat, parlando con i giornalisti a margine di un convegno.

"Abbiamo aumentato la quota rispetto al 2007, quindi siamo in linea con gli obiettivi che avevamo all'inizio dell'anno, ma il mercato veramente non è buono", ha aggiunto.

La quota Fiat era al 32,8% a ottobre di quest'anno e al 30,9% a novembre 2007.

I dati del ministero dei Trasporti relativi all'andamento di novembre saranno resi noti questo pomeriggio alle 18. Quanto ai dati continentali, l'AD Fiat aggiunge "il mercato europeo è in deperimento nei principali paesi. A novembre sarà sceso del 20%".

Marchionne è cauto anche sul prossimo anno.   Continua...