BB Biotech, Nav primo semestre +7,8%, ma titolo a sconto 12%

giovedì 31 luglio 2008 12:19
 

MILANO, 31 luglio (Reuters) - BB Biotech (BIO.MI: Quotazione) (BION.S: Quotazione), la società di investimenti focalizzata sul settore biotecnologico, ha chiuso il primo semestre con una crescita del valore intrinseco (Nav) del 7,8%.

La performance positiva delle azioni in portafoglio, si legge in un comunicato, ha permesso di controbilanciare l'impatto negativo della svalutazione del dollaro.

BB Biotech, peraltro, sottolinea che il prezzo dell'azione non ha seguito la crescita del Nav, quotando, alla fine del secondo trimestre, a sconto del 12%. Obiettivo della società è portare il prezzo del titolo il più vicino possibile al valore intrinseco.

Per quanto riguarda l'evoluzione del portafoglio, BB Biotech ha incrementato le partecipazioni in Jerini JI4G.DE e Acambis ACM.L - che sarà acquistata da Sanofi (SASY.PA: Quotazione) - riducendo quella in Elan Corporation ELN.N.

Limate, rispetto al 31 marzo scorso, le partecipazioni strategiche in Actelion ATLN.VX, Gilead (GILD.O: Quotazione) e Genentech DNA.N.