Wal-Mart, vendite sopra attese a giugno, alza stime utile trim2

giovedì 10 luglio 2008 14:02
 

NEW YORK, 10 luglio (Reuters) - Wal-Mart Stores (WMT.N: Quotazione) ha registrato un aumento del 5,8% delle vendite nel mese di giugno. Il colosso della grande distribuzione, inoltre, ha alzato le previsioni sugli utili del secondo trimestre.

La notizia sta spingendo le quotazioni del titolo Wal-Mart, che nel pre-market guadagna il 2,7%.

L'incremento delle vendite è superiore a quanto atteso dagli analisti, che, secondo Thomson Reuters Estimates, stimavano +3,8%, mentre il gruppo si attendeva una crescita compresa fra il 2 e il 4%.

Nel maggio scorso, Wal-Mart aveva detto di stimare per il secondo trimestre un utile per azione di 78-81 cent, mentre ora ha alzato la previsione a 82-84 cent grazie al "miglioramento delle vendite nel corso del trimestre".