CONTI TRIM1 - Mediaset, utile visto in lieve calo, +11% ricavi

venerdì 9 maggio 2008 16:49
 

 di Claudia Cristoferi e Valentina Za
 
 MILANO, 9 maggio (Reuters) - Mediaset (MS.MI: Quotazione) chiuderà il primo trimestre, secondo le
attese del mercato, con un utile in leggero calo (-1,2%) e ricavi che crescono a doppia cifra
(+11,4%) andando a superare il miliardo di euro.
  Questa la media delle stime di 11 analisti raccolte da Reuters. La mediana delle attese
vede invece l'utile in calo del 6,4%.
 Il confronto è con un inizio 2007 particolarmente difficile, in cui il fatturato
consolidato era rimasto sostanzialmente stabile, la raccolta pubblicitaria italiana era scesa
del 7,3% e l'utile di gruppo era calato di quasi il 14%.
 Nei primi tre mesi del 2008, secondo quanto anticipato dall'AD Giuliano Adreani, i ricavi
da pubblicità in Italia dovrebbero essere in crescita del 3% o qualcosa in più. Il
quadrimestre, ha detto il manager, dovrebbe essere migliore del trimestre.
 Archiviato il tema regolatorio e il ddl Gentiloni con la vittoria del centrodestra guidato
da Silvio Berlusconi, l'attenzione degli analisti resta focalizzata sull'outlook della
raccolta pubblicitaria per maggio e giugno e sugli sviluppi della pay Tv. 
 Il terzo trimestre, ricorda tra gli altri
Deutsche Bank in una nota, sarà segnato dalla concorrenza della Rai, che trasmetterà gli
Europei di calcio e le Olimpiadi. Per quanto riguarda invece la Tv digitale, Ubs sottolinea
che "le trattative con Sky per la cessione dei diritti sono ancora in corso" e che "dureranno
probabilmente fino ad agosto". "Se non sarà raggiunto un accordo, potrebbe esserci un impatto
negativo sulla redditività di quest'anno", si legge nella nota Ubs.
 In questo trimestre verrà consolidata per la prima volta Medusa.
 La controllata Telecinco (TL5.MC: Quotazione) ha pubblicato ieri la trimestrale, riportando un utile
netto in calo del 5,3% a 81,5 milioni, sopra le attese (76,2 milioni); i ricavi sono scesi
 dello 0,9% a 249 milioni.
Mediaset diffonderà i dati del trimestre il 13 maggio dopo la chiusura del mercato.
 
 Di seguito la tabella con le stime degli analisti. I dati sono espressi in milioni di
euro.
                            MEDIA     MEDIANA    MIN      MAX      TRIM12007
RICAVI CONSOLIDATI (mln)  1.075      1.077     1.047   1.093         965
 EBIT*                       258        256       237     304          256
 UTILE NETTO                 123        117       110     157          125
 * Sulla base di 9 stime
 
 Stime raccolte da Banca Leonardo, Centrobanca, Deustche Bank, Kepler, JP Morgan, Merrill
Lynch, Morgan Stanley, Societe Generale, Ubs, Unicredit MIB, più un analista che preferisce
non essere citato.